«Pensare alla bontà di Maria e mettere la nostra fiducia in lei; anche quando abbiamo qualche desiderio, fiducia in lei:
se è utile alla nostra anima, ella interviene e ottiene». b. Giacomo Alberione

Oggi è festa grande per tutti noi Paolini e Paoline! Con gratitudine e gioia celebriamo questa Eucarestia, a cui ci introducono alcuni pensieri del beato Giacomo Alberione su Maria, “la chiamata”, che custodì il “chiamato Gesù” e divenne “la Madre di tutti”.
Lei ci accompagni, ci sostenga e ci aiuti a “prendere il suo spirito”.

«Ognuno di noi comprenderà lo spirito della sua vocazione secondo la fede e, se ha la grazia di Dio, la luce di Dio, lo potrà comprendere appieno. [...] Maria non fu solo “la chiamata”, ma fu quella che custodì “il chiamato Gesù”, che alimentò Gesù; e santificò pure – con la sua presenza e con i suoi esempi – san Giuseppe; e col suo esempio santificò quelli che ascoltavano la voce di Gesù, le pie donne che seguivano Gesù nella vita pubblica; e divenne la Madre di tutti. Madre, ecco… «Donna, ecco il tuo figlio!»: e si prese sotto la sua cura, sotto il suo patrocinio, gli apostoli – Giovanni e gli apostoli. [...] Ma che non onoriamo la Madonna solamente come Regina Apostolorum, ma che prendiamo il suo spirito!». beato Giacomo Alberione alle Suore Apostoline, 1958

 

Galleria foto

Omelia di don Valdir De Castro, Superiore Generale SSP

Il 27 novembre scorso, Prima Domenica di Avvento, le Suore Apostoline hanno ricevuto con gioia la Professione Perpetua di sr Carlotta Ciarrapica e sr Maria Francesca Frasca. 

Leggi l'omelia del Vescovo + Luigi Vari

 

 Il 27 novembre scorso, Prima Domenica di Avvento, le Suore Apostoline hanno ricevuto con gioia dal Signore il dono della Professione Perpetua di sr Carlotta Ciarrapica e sr Maria Francesca Frasca. 

 

 

leggi l'omelia del Vescovo Luigi Vari

 

 

Página 2 de 3