“Il prossimo 26 gennaio, giornata in cui la Chiesa, su indicazione di papa Francesco, celebra la Domenica della Parola di Dio, vivremo la Chiusura dell’Anno Vocazionale di Famiglia Paolina.

Per concludere insieme questo tempo di grazia e rinnovarci reciprocamente l’invito a “Ravvivare il dono di Dio”, ci troveremo nella Basilica della B.V. Regina degli Apostoli per la Celebrazione Eucaristica, come indicato nel poster”

POSTER

Per l’anno 2020 il DAVP continua a proporre un itinerario di preghiera per le vocazioni, per ravvivare il Sì di chi ha già risposto e per chiedere a Dio il dono di nuove vocazioni nella Chiesa e nella Famiglia Paolina.

“A scuola di felicità” potrebbe essere il titolo del celebre brano di Matteo. Una scuola che il Primo Maestro ha frequentato e insegnato. Come ci ricordano i più grandi commentatori, il beato per eccellenza è proprio Lui, Gesù. Scoprirne i tratti, seguirne le orme, abbracciarne le scelte diventa il modo più efficace per rendere la propria esistenza ricca e piena. Ripercorrere lungo l’anno le beatitudini è mettersi ai piedi di quella montagna e meravigliarsi per la semplicità con cui si può vivere beati. Lo schema si conclude con una citazione (Mt 13,16) al di fuori dei tradizionali capitoli 5-7 di Matteo per includere l’esperienza di ciascuno di noi che incontra e “vede” il Maestro giorno dopo giorno nell’Eucarestia


GennaioFebbraioMarzoAprile

Nella Festa del beato Giacomo Alberione, 26 novembre 2019, la Famiglia Paolina si è ritrovata nel Santuario-Basilica della Regina degli Apostoli a Roma per la Celebrazione eucaristica presieduta da Mons José Rodriguez Carballo O.F.M., Segretario della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica. Nella gioiosa fraternità abbiamo ringraziato e lodato la Santissima Trinità per la docilità del nostro Fondatore, il Beato Alberione, al Progetto di Dio e per la vocazione/consacrazione/missione di ciascuno di noi.