Corso del Carisma

Corso del Carisma (53)

Il 28 febbraio, abbiamo visitato la Casa generalizia delle Figlie di San Paolo e incontrato il loro Governo Generale. Siamo stati accolti con gioia, fraternità e entusiasmo, da Sr Anna Caiazza fsp, Superiora Generale, insieme alle sue Consigliere: sr. Annastasia Nduku Muindi, sr. Donna Giamo, sr Micaela Pae, sr. Shalimar Rubia e Sr. Carmen Christi Pompei (segretaria generale) e sr. Annamaria Gasser (economa generale). Sr Anna ha giustificato l’assenza di Sr. Clarice Wisniewski, vicaria generale, che in questo tempo accompagna il gruppo delle juniores nel corso di preparazione ai voti perpetui, e di Sr. Bruna Fregni che era fuori sede.

Nella condivisone, sr. Anna ci ha parlato delle sfide della missione e della sua esperienza in queste tempo come superiora generale. Inoltre ci ha spiegato come è organizzata la casa Generalizia, con i diversi Segretariati sostenuti dalle Sorelle che vivono in questa casa e collaborano con il Governo Generale. Le consigliere hanno condiviso la loro esperienza e la loro missione nel Governo; la condivisione è stata intercalata con le nostre domande dirette sia alla generale che alle Consigliere.  È stato un bel dialogo, in clima di fiducia, semplicità e fraternità. Tutto ciò ci ha fatto sentire a casa e veramente membri di una grande Famiglia.

Alla conclusione, siamo stati invitati a condividere una merenda e in seguito sr. Shalimar ci ha accompagnati a visitare gli uffici dei membri del Governo e anche i settori dei vari servizi apostolici e formativi.  Ogni Sorella ci ha accolti con gioia e ci ha presentato il servizio che svolge a beneficio di tutta la Congregazione. Le Sorelle che erano assenti hanno lasciato il loro uffici aperti e disponibile per accoglierci. La Sorella presente ci ha presentato anche il servizio delle assenti. Questo è stato un bel gesto che abbiamo apprezzato come segno di fraternità.

Lunedì 02 marzo, abbiano visitato il Santuario Regina Apostolorum, e abbiamo potuto conoscere la mariologia di Don Alberione. Siamo stati guidati dal Fr. Giorgio Agostini ssp, che con tanto entusiasmo ci ha fatto gustare la bellezza e il significato dei dipinti e dei mosaici, dalla sottocripta al Santuario. Ogni dettaglio ci ha aiutato ad entrare e a capire maggiormente la ricchezza della mariologia del nostro fondatore. È stata una bella e ampia introduzione allo studio della mariologia alberioniana.

Abbiamo concluso la visita nella Casa Provinciale delle FSP, prima con una merenda, ma lo scopo era quello di visitare la stanza della Prima Maestra Tecla. Siamo stati accolti da sr Gabriella Collosei fsp, consigliera provinciale, che ci ha anche presentato i dettagli della stanza della Prima Maestra conservata come è stata lasciata da lei. Sono stati momenti belli e di opportunità per entrare sempre più nella ricchezza del Carisma Paolino come Famiglia, attraverso la conoscenza della mariologia e della semplicità e santità di Maestra Tecla. Tutto è dono e grazia.   

 

Il 17 gennaio 2020, abbiamo visitato il Governo Generale della Pia Società San Paolo. Ci ha accolto, con tanta gioia, Don Salud Paredes ssp, consigliere generale, che ci ha fatto sentire a casa, proprio come una famiglia. Abbiamo iniziato la visita con una breve preghiera, nella cappella dove Don Alberione pregava ogni giorno, e che è stata conservata proprio come un luogo carismatico. In seguito Fratel Giuseppe Galli, superiore della comunità generalizia, ci ha spiegato la storia e i dettagli di questa cappella. Infatti, è un luogo dove si può respirare e sentire l’atmosfera di santità che lo Spirito ha suscitato in Don Alberione.

Abbiamo continuato la visita nella stanza e nell’ufficio di Don Alberione. In questo luogo ci ha accolto Don Domenico ssp, postulatore per i santi della Famiglia Paolina e ci ha spiegato come il nostro fondatore ha vissuto i suoi ultimi anni di vita in questa stanza. Don Domenico ha sottolineato che in questo luogo “il tempo si è fermato, il 26 novembre del 1971”, perché ci ricorda sempre il ritorno di Alberione al Cielo e la visita di Paolo VI, il Papa che veramente ha compreso lo spirito di Don Alberione e il Carisma Paolino, nella Chiesa.

Il secondo momento della visita è stato l’incontro con i membri del Governo Generale della SSP. Siamo stati accolti da Don Valdir Josè de Castro, superiore generale, che ci ha parlato con entusiasmo, e fraternita, veramente come “altrice” della Famiglia Paolina. Ogni consigliere e il segretario generale, hanno parlato della loro responsabilità e del servizio alla Congregazione. Il punto alto dell’incontro è stato il dialogo, suscitato dalle nostre domande e seguito dalle loro risposte, in un clima di semplicità e fraternità. Abbiamo concluso questo momento del nostro incontro con un caldo ringraziamento ai nostri fratelli per la loro disponibilità e accoglienza. Loro ci hanno poi invitati a condividere una merenda, che abbiamo accolto con gioia e spontaneità.

Questa importante esperienza del Corso sul Carisma ci spinge a sviluppare, con gioia, l’impegno di vivere sempre meglio il nostro essere Famiglia Paolina, nella Chiesa.

Il 19 Dicembre 2019 ha sottolineato la conclusione dello studio del nucleo storico del nostro corso sul Carisma, con un incontro di verifica. Oltre gli studenti, erano presente i membri dell’equipe esecutiva: Don Domenico Soliman ssp, Sr Inocencia Tormon fsp, Sr M. Paola Mancini pddm, Sr Angela Napoli sjbp, sr Maria Luisa Peviani ap e sr. Josefa Soares fsp, coordinatrice del Corso.  Ogni studente ha condiviso l’esperienza vissuta, considerando gli aspetti più rilevanti e quelli da migliorare, in un clima di fraternità, semplicità e sincerità.

Il giorno 20 Dicembre, abbiamo celebrato la nostra festa di natale con una Messa solenne, presieduta da Don Valdir, superiore generale della ssp e concelebrata dai sacerdoti: Don Guido Gandolfo ssp, Don Domenico Soliman ssp e Don Jose Matthew ssp (studente), con la presenza dei diversi membri dei governi Generali della Famiglia Paolina. Dopo la celebrazione abbiamo continuato la festa con la condivisone di una colazione festiva, introdotta da una scena sulla nascita di Gesù, preparata dagli studenti. È stata molto significativa per noi la presenza dei nostri superiori generali, tranne sr. Micaela Monetti pddm, che ha giustificato la sua assenza, perché era fuori sede. Anche l’animazione di Don Boguslaw Zeman ssp, direttore del Centro di spiritualità della SSP, che ha sollevato la nostra gioia e le nostre voce, con i canti di natale animati al suono della sua chitarra. La presenza e partecipazione di tutti ha rinforzato la nostra fraternità e la nostra gioia, come famiglia. Dopo una parola di saluto da parte dei superiore generali presenti, la festa fu conclusa solo con gli studenti, che hanno rivelato l’amico segreto, con tanta creatività, entusiasmo e gioia.

Abbiamo vissuto una giornata piena de grazia e benedizione con lo spirito de natale come Famiglia Paolina: Tutto nato dal presepio. Grazie! Buon anno a tutti!

 

 

L’8 novembre, è stata realizzata una Tavola rotonda con gli incaricati dei Cooperatori Paolini: Don Vito Frachiolla ssp, Sr Pina Riccieri fsp, Sr Giovana pddm, Sr Angela Napoli sjbp e Sr Marialuisa Peviani ap. La dimensione storica fu presentata da Don Vito, e le Sorelle hanno presentato l’esperienza della Congregazione con i Cooperatori Paolini, oggi. La parte più rilevante per noi, è stata la conoscenza che i Cooperatori erano sempre presenti nel pensiero di Don Alberione, per ogni Istituto da lui fondato.

Il giorno 15 abbiamo incontrato la simpatica coppia: Pinuccio e Franca, membri dell’istituto Santa Famiglia, insieme al Delegato Don Roberto Roveran ssp, che ha fatto una breve presentazione dell’Istituto. La copia ha condiviso la sua scelta vocazionale, che realizzano insieme, come “santa famiglia”, sostenuto dal Progetto offerto dall’Istituto. La loro gioia e le loro convinzioni ci hanno parlato al cuore e ci ha colpito il loro modo di vivere l’esperienza di consacrazione come famiglia, nella Famiglia Paolina.

Il giorno 21 ci hanno visitato i nostri fratelli Gabriellini: Matteo Attori e Matteo Torricelli, insieme a Don Guido Gandolfo ssp, delegato incaricato di seguire l'Istituto e il cammino vocazionale che ognuno percorre. Hanno condiviso con noi, come vivono la consacrazione, con fede e gioia; inseriti nel mondo e affrontando le sfide che vengono dalla stessa società.

Il giorno 22, Don Emilio Cicconi ssp, delegato per l’Istituto Gesù Sacerdote, ci ha presentato la storia dell'Istituto con tanta fede ed entusiasmo. Ci ha comunicato la sua passione per il servizio che svolge come paolino. Ci ha colpito la sua testimonianza de vita e amore per tutta la Famiglia Paolina.   
Concludiamo questo mese, con la realizzazione di un bel percorso di studio, sulla storia della Famiglia Paolina, nel pensiero del Beato Alberione. Per alcuni di noi è stata la prima volta che abbiamo avuto contatto con i membri di tutti gli Istituti appartenenti alla nostra famiglia. Oltre lo studio, questa esperienza arricchisce, soprattutto il nostro essere famiglia, che risponde a un Progetto comune: VIVERE E DARE AL MONDO GESÙ MAESTRO VIA, VERITÀ E VITA

Il giorno 23 ottobre, dopo un mese di studio intenso, abbiamo vissuto una giornata speciale, con un pic-nic all’interno del giardino, nel “complesso di via Portuense”, presso le sorelle Pie Discepole del Divino Maestro, dove si trova la sede del nostro Corso.

Ogni Istituto ha portando qualcosa da condividere per il pranzo. Abbiamo aspettato questo momento con entusiasmo e gioia e le nostre attese non sono state deluse: anche il sole ci ha fatto dono della sua presenza. Dopo il pranzo abbiamo approfittato per fare una bella passeggiata in questo splendido luogo; abbiamo goduto e ammirato la bellezza della natura e l’estensione dello spazio, che ci fa pensare alla grandezza del pensiero del nostro fondatore, il Beato Giacomo Alberione.

Questa giornata è stata una benedizione per noi, poiché ci ha permesso di vivere l’integrazione tra studio, divertimento e preghiera, in clima di semplicità e di famiglia. È stato possibile vivere anche la “visita” silenziosa nella Chiesa del Divino Maestro, dove ogni giorno Lui ci aspetta.

Arrivederci!  

Il giorno 23 settembre nella Sottocripta del Santuario Basilica S. Maria Regina degli Apostoli abbiamo celebrato con gioia, insieme ai rappresentanti della Famiglia Paolina, la messa di apertura della XXIII edizione del Corso di Formazione sul Carisma 2019-2020, presieduta da Don Josè Salud Paredes ssp. Dopo siamo andate ad Ariccia per la “Settimana Residenziale”, dal 23 al 27 settembre, tempo di condivisione, integrazione di gruppo e introduzione alla conoscenza del Progetto unitario di Famiglia Paolina. 
Abbiamo sentito alcuni testimoni che hanno conosciuto il fondatore: Fr. Pietro Di Figlia ssp, Sr. Agnes Quaglini fsp, Sr M. Cecilia Cantamessa pddm e Sr. Nazarena di Luca ap. In questi giorni di convivenza abbiamo viaggiato per il mondo attraverso la presentazione della Famiglia Paolina nei paesi da dove siamo venuti e dove viviamo la missione. Queste presentazioni sono stati arricchiti dalle serate ricreative e culturali, organizzate per continenti. 
Già in clima di buona integrazione di gruppo, abbiamo conosciuto il Progetto Unitario della Famiglia Paolina, presentato da Don Guido Gandolfo ssp. Il Progetto ci aiuta a capire il senso e i fondamenti del Corso annuale di studio sul Carisma, come Famiglia. 
La settimana è stata organizzata e animata dalla coordinatrice sr. Josefa S. Santos fsp, insieme ai membri dall’equipe esecutiva del Corso: Don Domenico Soliman ssp, sr. Inocencia Tormon fsp, sr. M. Paola Mancini pddm, sr. Marialuisa ap e 
Abbiamo concluso la settimana con una bella celebrazione Eucaristica presieduta da Don Josè Salud Paredes ssp, che fa parte della Direzione generale del Corso. Potete gustare un po’ della nostra gioia e integrazione di gruppo attraverso le nostre foto.
Arrivederci.   

Ultimi aggiornamenti

SSP Colombia: Colombia: Novena Bíblica a San Pablo Apóstol SSP Colombia: Colombia: Novena Bíblica a San Pablo Apóstol 2020-06-23 - San Pablo é patrono de la Familia Paulina y modelo de los comunicadores sociales. Pablo fue alcanzado por Cristo en el camino de Damasco cuando avanzaba en su aguerrida persecución contra los... More detail
SSP Philippines: Five Clerics ordained as Deacons SSP Philippines: Five Clerics ordained as Deacons 2020-06-22 - Clerics Micha Miguel Lorenzo Competente, Jose Felix Peter Cortez, Sebastian Teofilo Gadia III, Paul Vincent Pio Octubre, and Oliver Mary Vergel O. Par were received to the Order of Deacons in the... More detail
60° Anniversario di approvazione pontificia degli Istituti Maria Ss. Annunziata, San Gabriele Arcangelo, Gesù Sacerdote 60° Anniversario di approvazione pontificia degli Istituti Maria Ss. Annunziata, San Gabriele Arcangelo, Gesù Sacerdote 2020-04-08 - Cari Fratelli e Sorelle, nel giorno in cui celebriamo il 60° anniversario di approvazione pontificia degli Istituti aggregati: Maria Ss. Annunziata, San Gabriele Arcangelo e Gesù Sacerdote, giunga... More detail
Notizia Flash Notizia Flash 2020-03-25 - Il 28 febbraio, abbiamo visitato la Casa generalizia delle Figlie di San Paolo e incontrato il loro Governo Generale. Siamo stati accolti con gioia, fraternità e entusiasmo, da Sr Anna Caiazza... More detail

Agenda Paolina

2020-08-14

Memoria di S. Massimiliano Maria Kolbe, sacerdote e martire (rosso)
Ez 16,1-15.60.63 oppure 16,59-63; Cant. Is 12,2-6; Mt 19,3-12

2020-08-14

* PD: 1975 a Cúcuta (Colombia).

2020-08-14

Sono ricchi non solo coloro che hanno molto, e vi si affezionano; ma anche chi ha poco, se sta col cuore teso e si procura quanto può, in qualunque modo (UPS I, 455).


No son solo ricos los que tienen mucho y están apegados a su riqueza, sino también quien tiene poco, si su corazón ambiciona y acumula cuanto puede del modo que sea (UPS I, 455).
The rich are not only those who have a lot and delight in it. Some people have only a little but they treasure it and go out of their way to increase it in any way they can (UPS I, 455).
2020-08-14

SSP: D. Salvatore Alessandria (1966) - D. Antonio Diaferia (1990) - Fr. Giancarlo Cavazza (1992) - D. Pio Bracchi (2001) - Fr. Rosario Scarnato (2009) - D. Virgílio Tito da Silva Ribeiro (2011) • FSP: Sr. Elvira Pusceddu (1979) - Sr. Marcella Voerzio (1980) - Sr. M. Palma Salzani (1983) - Sr. M. Rosangela Natsuko Isano (1996) - Sr. Mary Joseph Shirai (2000) - Sr. M. Claudia Parco (2010) • PD: Sr. M. Zelia Calafiore (2016) • ISGA: Martin Lorenzini (2018) • ISF: Luise Pearcy (2018).



Indice Notizie