ISF Italia: Convegno di formazione per i Responsabili dell’Istituto Santa Famiglia

by Roberto Roveran, SSP on 12 dezembro, 2018

Sono stati pochi giorni ma assai intensi quelli trascorsi da oltre 140 membri dell’Istituto Santa Famiglia presso la casa Divin Maestro di Ariccia dal 7 al 9 dicembre scorso.

Ci si è ritrovati come ogni anno per approfondire la tematica del nuovo anno che sarà la preghiera alberioniana del Patto o Segreto di riuscita e per convergere in unità di intenti su alcuni importanti obiettivi formativi.

Le due relazioni del sacerdote paolino don Guido Colombo sulla storia e significato del Segreto di riuscita per la coppia e la famiglia di oggi sono state decisamente accattivanti e preziose per comprendere il carisma e la missione dei coniugi all’interno della Famiglia Paolina e della società odierna. Le testimonianze di quattro nostre coppie poi con le loro esperienze di vita concreta hanno ulteriormente dimostrato come il Patto sia costitutivo del sacramento del Matrimonio e modalità tipicamente paolina per corrispondere ai desideri di Dio ricercando insieme la santità coniugale.

Ci siamo poi concentrati sul coordinamento degli impegni per migliorare la qualità della formazione e sulla programmazione degli appuntamenti formativi 2019 dei nostri gruppi.

Don Vito Fracchiolla, Delegato generale degli Istituti paolini aggregati, ha aperto il Convegno stimolandoci ad essere generatori di bene ovunque ci troviamo e don Eustacchio Imperato, Superiore provinciale (nella foto di gruppo conclusiva), lo ha chiuso augurandoci di diventare protagonisti di salvezza come san Giovanni Battista. A loro il nostro grazie per aver pregato con noi.

Agenda Paolina

2020-09-27

XXVI del Tempo Ordinario (verde)
Ez 18,25-28; Sal 24; Fil 2,1-11; Mt 21,28-32
GIORNATA MONDIALE DEL MIGRANTE E DEL RIFUGIATO (106a)

2020-09-27

* Nessun evento particolare.

2020-09-20

Dare a Dio tutto: ecco la santità... Il Maestro Divino ha elogiato la donna che aveva dato due piccole monete, perché quello era tutto il suo avere, a differenza di altri che offrivano grosse somme, ma non erano tutto il loro avere (UPS I, 84-85).


Dárselo todo a Dios: en esto está la santidad... El Maestro divino elogió a la mujer que había dado dos moneditas, porque dio de lo que le hacía falta, mientras otros daban grandes sumas pero de lo que les sobraba (UPS I, 84-85).
Give to God everything: this is sanctity... The Divine Master has praised the woman who had given two small coins, because those were all she had, unlike the others who offered big sums, but they were not all they owned (UPS I, 84-85).
2020-09-27

SSP: Fr. Benedetto Abrate (1941) - D. Alphonso Rego (2013) • FSP: Sr. Maddalena Dotta (1978) - Sr. M. Celina Mongo (1991) - Sr. M. Fides Scurti (2011) • PD: Sr. M. Beatrice Allocco (1982) - Sr. M. Patrice Rouillard (1989) - Sr. M. Irene Vinciguerra (1989) • SJBP: Sr. Anna Deiana (1990) - Sr. Giuseppina Maggini (2012) • IGS: D. Raffaele Arena (2018) • ISF: Sebastiano Corona (2003) - Angela Romano (2010).



Indice Notizie