×

Error

[sigplus] Critical error: Image gallery folder eventi/ap/marina is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

×

Advertencia

JFolder: :files: La ruta no es una carpeta. Ruta: /home/famigl82/public_html/alberione.org/images/eventi/ap/marina/
×

Aviso

JW_SIG_PRG

AP Italia: 25° anniversario di professione religiosa di sr. Gianna di Bari e sr. Marina Beretti

by Sr. Marina Beretti, AP
in AP
on 05 Noviembre, 2010

[sigplus] Critical error: Image gallery folder eventi/ap/marina is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

ApostolineIl 30 ottobre, vigilia della Solennità di Gesù Maestro, sr. Gianna e sr. Marina hanno celebrato, nella comunità di Castel Gandolfo il 25° anniversario di Professione religiosa. La presenza di tanti fratelli e sorelle della Famiglia Paolina, parenti e amici ha reso più vivo il GRAZIE al Padre per il dono della sua fedeltà nella loro vita.

Sr. Gianna e sr. Marina, come hanno sottolineato nell’introduzione alla Celebrazione hanno voluto unite dire semplicemente GRAZIE insieme a tutte le Apostoline:

  • Al Signore, che in questi 25 anni ha manifestato la sua fedeltà e misericordia, permettendo loro di restituire a Lui, con desiderio sempre rinnovato di appartenergli, tutto ciò che hanno ricevuto, coscienti che la sua Grazia è venuta sempre incontro alla loro debolezza.
  • A Don Alberione, per la profondità e bellezza della spiritualità paolina e per quanti le hanno aiutate a conoscere e ad amare questa spiritualità per viverla nell’apostolato vocazionale.
  • Ai familiari, amici, fratelli e sorelle della Famiglia Paolina, ai benefattori, ad ogni Apostolina, a tutti coloro che continuano a sostenerle con amore e a dar loro fiducia perché possano corrispondere alla vocazione e missione ricevuta.
  • Alle tante persone incontrate compiendo il loro apostolato: i giovani in ricerca vocazionale e in formazione, le famiglie, gli educatori… Sono questi volti e queste storie che le hanno confermate nella bellezza di donare a Dio tutta la vita perché ciascuno scopra e viva con fedeltà la propria vocazione.

Questo semplice Grazie per essere Apostoline è, rinnovata impegno di vita a “offrire e consumare la vita per le vocazioni”, come chiedeva Don Alberione ad ogni Apostolina.

{gallery}eventi/ap/marina{/gallery}